Nitokris Servizi Didattici e Culturali

Tel.: 0117491697
Luogo: Strada Antica per Ciriè, 23/D - 10070 San Carlo Canavese (TO)
Web: http://www.nitokris.it
Mail: nitokris.sdc@gmail.com


Convenzione
  1. tariffa per partecipante all'attività "Caccia al tesoro ad Augusta Taurinorum": € 4,00
  2. tariffa per partecipante all'attività "Archeologia sperimentale in fattoria": € 10,00
  
  
Note
  • Nitokris è un'associazione culturale, nata con lo scopo di promuovere iniziative volte a far conoscere le civiltà antiche e moderne, la loro storia, le culture e i popoli dell'umanità, appartenenti a qualunque paese del mondo in riferimento a qualunque periodo cronologico ed a ogni ambito dell'intelligenza umana. I suoi soci fondatori sono egittologi laureati in Lettere Classiche presso l'Università degli Studi di Torino, con indirizzo Archeologico. Per anni hanno collaborato con la Sezione Didattica del Museo Egizio di Torino in qualità di consulenti scientifici, curano pubblicazioni scientifiche, tengono conferenze e corsi, organizzano laboratori, uscite culturali ed incontri tematici sulle civiltà antiche
  • attività:
  1. Caccia al tesoro ad Augusta Taurinorum: un divertente laboratorio per le vie della città di Torino, in cui i ragazzi, come veri investigatori, sono accompagnati da un archeologo sulle tracce dei nostri antichi antenati e sono i protagonisti di una ricerca attraverso i secoli. L'attività dura circa 3 ore e il punto di incontro è in piazza S. Carlo
  2. Archeologia sperimentale in fattoria: in collaborazione con l'Azienda Agrituristica "La Durinera", si propone una divertente attività in cui i ragazzi producono vari manufatti da portare poi a casa. Come i veri archeologi sperimentali che provano le tecniche utilizzate dai nostri antenati servendosi di strumenti e mezzi antichi, i ragazzi vivono un'intera giornata immersi nel passato nel verde di una fattoria nelle vicinanze della Mandria. Il punto di incontro è presso l'agriturismo di Robassomero in v. Torino, 138
    • segnalare l'adesione alla convenzione "AGS per il Territorio e Noi Torino"
    • la prenotazione è obbligatoria