Home‎ > ‎MUSEI E CULTURA‎ > ‎

Castello di Miradolo

Tel.: 0121376545
Luogo: via Cardonata, 2 - 10060 San Secondo di Pinerolo (TO)
Web: http://www.fondazionecosso.com/il-castello-di-miradolo/il-parco/
Mail: didattica@fondazionecosso.it


Convenzione
  • un’attività con personale della Fondazione Cosso dalle 10 alle 12 circa, permanenza nel Parco per pranzo al sacco, possibilità di gioco libero in aree dedicate. Partenza per il rientro intorno alle ore 16: 6 euro a partecipante + 5 euro ingresso al Parco
  • un’attività con personale della Fondazione Cosso dalle 10 alle 12 circa, permanenza nel Parco per pranzo al sacco, una seconda attività condotta dal personale interno dalle 14 alle 16 circa. Partenza per il rientro: 9 euro a partecipante + 5 euro ingresso al Parco
  • visita del Parco storico in autonomia, seguendo i sentieri tracciati, permanenza nel Parco in aree dedicate per un massimo di 6 ore, pranzo al sacco, possibilità di gioco libero: 2 euro a partecipante + 5 euro ingresso al Parco
  • 1 accompagnatore ogni 10 partecipanti ha diritto alla gratuità
  • eventuali ulteriori accompagnatori pagano 5 euro per l’ingresso al Parco
  • l'ingresso al Parco è gratuito per i bambini fino a 6 anni

Note
  • il numero minimo di partecipanti previsto per la visita del Parco storico in autonomia è di 100 persone, anche distribuite in diverse giornate
  • per le sue caratteristiche, per ciascuna giornata la struttura può accogliere un massimo di 200 partecipanti, che verranno suddivisi in due o più aree gioco
  • l’accesso ai locali del Castello di Miradolo è consentito limitatamente ai seguenti spazi: biglietteria, servizi igienici, bookshop, caffetteria (qualora se ne faccia richiesta)
  • il Parco del Castello di Miradolo è un giardino storico sottoposto a tutela, che presenta caratteristiche botaniche e naturalistiche di particolare rilievo; per questa ragione i visitatori sono invitati a passeggiare esclusivamente sui sentieri tracciati e il gioco libero sarà consentito soltanto in apposite aree dedicate, segnalate dal personale
  • l’intera giornata, incluso il pranzo al sacco, si svolgerà all'aperto: in caso di maltempo o forte vento la gita deve essere spostata ad altra data
  • le attività tra cui scegliere sono:
    • Giallo al Castello: un divertente enigma da risolvere porterà i partecipanti a scoprire l'identità dell’oscuro fantasma che si manifesta nel Parco del Castello di Miradolo. Attraverso un gioco a tappe si ricostruirà la storia del luogo, scoprendo indizi e frammenti utili alla scoperta di storici personaggi ed eventi misteriosi
    • Giochi cavallereschi: un salto nel passato per divertirsi insieme con giochi d’altri tempi, scoprendo la magia di un Castello neogotico, che si presenterà agli occhi dei partecipanti attraverso antichi passatempi e competizioni a squadre
    • Caccia all’Albero: un divertente percorso alla scoperta dei giganti del Parco storico. I ragazzi cercheranno gli alberi più imponenti e particolari del luogo, scoprendone le caratteristiche al fresco delle loro chiome secolari. L’attività li porterà dal grande albero alla piantina appena germogliata, dalla terra fino al seme, in un percorso di gioco e scoperta dell’elemento naturale
    • Gioco Racconto (riservato a gruppi fino a 50 partecipanti, età 5-10 anni): il diario della piccola Contessa Sofia, ritrovato nella polverosa soffitta del Castello, guiderà i partecipanti in un percorso fantastico alla scoperta del Parco e delle avventure dei bambini vissuti in un'epoca ormai lontana
  • in fase di prenotazione segnalare l’adesione alla convenzione “AGS per il Territorio e Noi Torino”
  • la prenotazione è obbligatoria almeno 7 giorni prima della data richiesta